ASSOCIA CONTATTI

Una delle caratteristiche più interessanti di Outlook è la possibilità di collegare elementi di Outlook stesso ai contatti. Questa funzione, poco utilizzata dalla maggior parte degli utenti, offre tante opportunità per migliorare la qualità del proprio lavoro.

A titolo di esempio, grazie a questa operazione, è possibile tenere traccia di e-mail, appuntamenti, note, altri contatti tramite il Tab Attività della scheda contatto.

Alto esempio. si pensi a come può essere utile creare una scheda prodotto, modificando un form standard Contatto, e collegare a questo i vari fornitori di detto prodotto.

O, ancora, associare documenti prodotti con Word ai propri clienti.

L'utility Associa Contatti è un addin di Outlook e può essere utilizzata anche come libreria per realizzare delle macro VBA in Outlook, Word, ecc ecc.

La classe fornita dall'utility è associa_contatti.outaddin.

Abbiamo a disposizione due metodi:

  • associa_contatti.associa che permette di invocare la procedura di associazione da VB
  • associa_contatti.elimina che permette di invocare la procedure di eliminazione delle associazioni da VB

Le Proprietà sono:

  • associa_contatti.objoutlook di tipo outlook.application
  • associa_contatti.objinsp di tipo outlook.inspector
  • associa_contatti.invfld di tipo boolean
  • associa_contatti.FLDCLI di tipo outlook.mapifolder
Un esempio pratico dell'uso di Associa Contatti come libreria sono le macro necessarie per inserire i pulsanti Associa e de-associa negli elementi di Outlook.

Sub ass()
Dim asss As OutAddIn
Set asss = New OutAddIn
asss.invfld = False
Set asss.objOutlook = Application
Set asss.objInsp = Application.ActiveInspector
asss.associa
Set asss = Nothing
End Sub

Sub deass()
Dim asss As OutAddIn
Set asss = New OutAddIn
asss.invfld = False
Set asss.objOutlook = Application
Set asss.objInsp = Application.ActiveInspector
asss.elimina
End Sub

La procedura per attivare i due pulsanti è la seguente:

1) In Outlook, click su Strumenti>Macro>Visual Basic Editor
2) In Visual Basic Editor su Strumenti>Riferimenti
3) Si deve abilitare la libreria (come da immagine):

rifer

4) Inserire il codice delle due funzioni sopra riportato in "QuestasessionediOutlook".
5) Chiudere e salvare l'editor delle macro.
6) Aprire un elemento qualsiasi, es una mail.
7) Fare click con il pulsante destro sulla barra del menù dell'elemento.
8) Scegliere "Personalizza".
9) Sul Tab Comandi andare su macro e trascinare le due macro sulla barra dell'elemento.
10) Rinominare a piacere e associare l'icona più gradita.

Attualmente ho in cantiere un piccolo CRM e una gestione pratiche per Avvocati che sfrutta Associa Contatti.

Per mancanza di tempo, i due progetti si sono un po' arenati.

Se qualche sviluppatore fosse interessato a portare avanti con me la cosa............
 
Copyright © 2013-2016 David Tanzer - Consulente Informatico. P.I. 09306910150 Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.