Indubbiamente l'idea che l'attività svolta in internet possa essere in qualche modo tracciata può disturbare parecchio. Esistonono soluzioni fornite da vari operatori che consistono essenzialmente in sistemi proxy per la navigazione sul web che spesso risultano poco funzionali, ma, soprattutto, che valgono solo per la navigazione.

Una soluzione più completa la potrete trovare a questo indirizzo: http://www.yourprivatevpn.com/

Il sistema vi mette a disposizione una connessione VPN di ottime prestazioni. In questo modo l'IP di provenienza risulterà sempre quello fornito dall'operatore Your Private VPN.

Ovviamente, per ottenere il massimo dell'anonimato, è opportuno dotarsi di un Firewall in grado di gestire anche le connessioni in uscita.

Per Windows 7 esiste un buon prodotto che si integra con il firewall nativo. Si chiama Windows7FirewallControl ed è prodotto dalla Sphinx Software. Lo potrete trovare all'indirizzo  http://www.sphinx-soft.com/Vista/